ASSISTENTI BAGNANTI


Il Brevetto di Salvamento Acquatico F.I.S.A. è riconosciuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto con prot. 0020845-04/03/2010 .
Abilita alla professione in Acque interne, Piscina e Mare.
Riconosciuto inoltre nei concorsi delle Forze Armate e per crediti formativi.

Requisiti: saper nuotare, senso di responsabilità e amare il mare; il corso si svilupperà in lezioni teoriche e pratiche di nuoto per salvamento, primo soccorso, meteorologia, diritto, arti marinaresche e chimica nel trattamento d’acqua di piscina.

I commenti sono chiusi.