PADI Adaptive Techniques

Questo corso si concentra sull’accrescimento di una maggiore consapevolezza di diverse abilità, ed esplora tecniche adattate di insegnamento da applicare quando si insegna e ci si immerge con subacquei con limitazioni fisiche e mentali.

PADI Adaptive techniques

Descrizione

Sei un professionista PADI che vuole diventare più consapevole di determinate considerazioni individuali quando lavora con persone affette da limitazioni fisiche o mentali?

I professionisti PADI hanno una lunga e ricca storia di insegnamento a subacquei con disabilità. L’approccio di PADI all’educazione del subacqueo è (ed è sempre stato) di inclusione: Chiunque soddisfi i prerequisiti del corso può iscriversi. Il corso di specialità PADI Adaptive Techniques si basa su questo concetto, espandendo l’addestramento che i professionisti PADI ricevono, e preparandoli ad approcci di tipo prescrittivo e incentrati sugli studenti quando devono adattare le tecniche per soddisfare le esigenze dei subacquei.

I PADI Divemaster o PADI Master Freediver che abbiano completato un corso EFR Primary and Secondary Care entro 24 mesi possono iscriversi al corso di specialità PADI Adaptive Techniques.

Accademico

Il corso di specialità PADI Adaptive Techinques si concentra sull’aumentare la consapevolezza di varie abilità, ed esplora tecniche di insegnamento adattate da applicare quando si insegna e ci si immerge con subacquei portatori di limitazioni fisiche e mentali.

  1. Diventare più consapevoli e attenti a determinate considerazioni personali quando introducono persone con disabilità alla subacquea o all’apnea.
  2. Esplorare tecniche adattate che possono essere applicate mentre supervisionano e addestrano subacquei o apneisti con disabilità durante corsi e programmi PADI.
  3. Consigliare in modo appropriato e indirizzare studenti subacquei, in base alle loro abilità, verso certificazioni PADI, programmi di esperienza PADI o ad una organizzazione subacquea specializzata in disabilità per programmi con certificazione limitata.
  4. Imparare tecniche aggiuntive per motivare ed incoraggiare studenti subacquei con limitazioni mentali e/o fisiche.

Il corso consiste di una sessione di sviluppo teorico, due workshop in acqua confinata e due in acqua libera. Inoltre, i subacquei che vogliono imparare come possono supportare al meglio i loro compagni d’immersione con disabilità fisiche e mentali potranno essere interessati ad un sottoinsieme di questo corso, il PADI Adaptive Support Diver.

Open chat